Navigation

Accordo fiscale, rassegna stampa

I giornali Ticinesi e Italiani ne hanno dato grande risalto, quelli di oltralpe solo un accenno

Questo contenuto è stato pubblicato il 24 febbraio 2015 - 13:00

Ieri a Milano, Svizzera e Italia hanno firmato il tanto atteso accordo fiscale.

Si è così chiuso un lungo braccio di ferro tra i due paesi, anche se molte sono le questioni che restano ancora aperte.

Il tema non ha entusiasmato i giornali d'oltralpe che hanno dedicato alla vicenda solo poche righe, mentre grande risalto alla notizia è stato dato sui giornali Ticinesi e Italiani.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.