Navigation

Allagamenti in Lombardia, esonda il Seveso

Acqua per le strade di Milano a causa dello straripamento del Seveso e del Lambro Keystone / Paolo Salmoirago

Una bomba d'acqua si è abbattuta all'alba sul Milanese,  fuoriescono il Seveso e il Lambro. Disagi anche nel Varesotto.

Questo contenuto è stato pubblicato il 24 luglio 2020 - 13:24
tvsvizzera/ats/spal con RSI (TG del 24.7.2020)

Il maltempo in Lombardia ha creato diversi disagi. E Milano si è di nuovo allagata come era accaduto lo scorso mese di maggio.

Le forti piogge che da venerdì mattina all'alba interessano l’intera area stanno causando non pochi problemi e sono molte le richieste di intervento arrivate ai pompieri, come illustra il contributo del TG:

Contenuto esterno

Sono molti sottopassi allagati e numerosi gli stabili e le cantine invasi dall'acqua, in particolare nella zona Nord, a Sesto San Giovanni e Cinisello Balsamo.

Le precipitazioni hanno ingrossato il fiume Seveso, che è esondato. Sotto osservazione anche il Lambro. Alcuni disagi al traffico vengono segnalati in viale Zara e viale Sarca.

Temporali e grandine anche nel Varesotto

I temporali hanno colpito anche il basso Varesotto. Sono stati un centinaio gli interventi eseguiti dai vigili del fuoco per allagamenti, piante e manufatti abbattuti dalle raffiche di vento forte e smottamenti.

Grandine di dimensione anche consistente è stata segnalata nella zona del medio-basso Verbano, nelle valli e nel Tradatese, ma sono numerose le zone della provincia colpite da fenomeni intensi.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.