Navigation

L'Italia annega

In Italia lo scenario è purtroppo molto simile a quello che stiamo vivendo in Ticino. E anche sulla sponda italiana del Lago Maggiore oggi una frana ha investito un'abitazione provocando due vittime

Questo contenuto è stato pubblicato il 18 novembre 2014 - 17:07

Il maltempo ha causato disagi a Milano, con la chiusura di diverse stazioni della metropolitana in seguito all'esondazione dei fiumi Seveso e Lambro.

Ad Alba, in Piemonte, una donna è morta dopo essere finita con la sua auto in un torrente. E a Genova, in Liguria, regione particolarmente colpita dalle precipitazioni, continuano le ricerche di un 67enne disperso da ieri.

A Cerro di Laveno, in provincia di Varese, una ragazza di 16 anni e il nonno di 70 sono rimasti uccisi nella loro casa, travolta da una frana. Gli altri 3 abitanti della villetta si sono invece tratti in salvo.

L'acqua ha invaso anche il centro di Como e diverse famiglie sono state sfollate a causa di crolli e smottamenti avvenuti in periferia.

E pioverà fino a martedì.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.