Navigation

USI, accademici stranieri al 66%

In 10 anni il personale straniero all'interno degli atenei svizzeri è aumentato dell'80% e ora rappresenta il 44% su scala nazionale

Questo contenuto è stato pubblicato il 29 luglio 2016 - 20:02

Sempre più alta la quota di personale straniero all'interno delle università e dei politecnici svizzeri. E all'USI si registra la quota più elevata con il 66%, di questi 32 vengono dall'Italia, 26 da altri paesi europei, e una dozzina fra Stati Uniti, Canada, Asia e Sud America. Per il presidente dell'ateneo "E' un bene, come pure una necessità"

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.