Navigation

Rotella a Locarno, in attesa del Festival

A dieci anni dalla morte dell'artista di Catanzaro, la pinacoteca comunale Casa Rusca espone le opere dedicate al mondo del cinema

Questo contenuto è stato pubblicato il 12 marzo 2016 - 19:27

Le opere dell'artista italiano Mimmo Rotella dedicate al mondo del cinema sono protagoniste dell'esposizione di Casa Rusca a Locarno, dal 13 marzo al 14 agosto. La mostra allestita alla pinacoteca comunale di Locarno analizza, attraverso un percorso cronologico e tipologico, le tecniche utilizzate dall'artista (nato a Catanzaro nel 1918 e morto a Milano nel 2006) per rappresentare il suo legame con il mondo della "celluloide" dai primi décollages degli anni Sessanta agli ultimi lavori. Una serie di schermi presenteranno -a fianco di alcuni lavori- spezzoni di film la cui locandina ha ispirato l'artista.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.