Navigation

Grande retrospettiva su Ligabue

Gualtieri in Emilia Romagna dedica al proprio cittadino una mostra il cui allestimento è stato curato dall'architetto ticinese Mario Botta

Questo contenuto è stato pubblicato il 06 giugno 2015 - 21:17

A Gualtieri - in Emilia Romagna- visse per 40 anni. Oggi la città dedica ad Antonio Ligabue una grande mostra, il cui allestimento è stato curato da Mario Botta. Liguabue - uno dei maggiori artisti del 900 italiano - era nato e cresciuto in Svizzera.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.