pittura Trova un Segantini in cantina


Un quadro che potrebbe essere stato dipinto da Giovanni Segantini è stato rinvenuto in modo del tutto casuale in Ticino. 

Nel corso dello sgombero di una cantina nel Mendrisiotto Mirco Rondina è infatti venuto in possesso del quadro attribuito al celebre artista italiano vissuto a lungo in Engadina (Grigioni).

Dalle ricerche è risultato che l'opera era già stata sottoposta a due perizie oltre 40 anni fa ma i risultati delle stesse sono stati di segno completamente opposto.

Per nulla scoraggiato il possessore, dopo il restauro della pittura, si è deciso a coinvolgere la casa d'aste Christie's di Zurigo e da ormai quattro mesi sono in corso gli accertamenti degli esperti.

Se le conclusioni della perizia attribuiranno l'opera al rinomato esponente del Divisionismo questa potrebbe essere battuta all'asta. In questo caso il prezzo partirebbe dalla non trascurabile somma di mezzo milione di franchi, per la felicità del suo attuale proprietario.


Parole chiave