Navigation

La Natura leonardesca a Palazzo Reale a Milano

Contenuto esterno


Questo contenuto è stato pubblicato il 26 marzo 2019 - 09:16
tvsvizzera/spal con RSI (TG del 20.3.2019)

Tra i numerosi appuntamenti organizzati per celebrare degnamente la ricorrenza dei 500 anni dalla morte di Leonardo da Vinci a Palazzo Reale a Milano è stata allestita la mostra “Il meraviglioso mondo della natura”, di cui il genio fiorentino fu sicuramente uno dei più attenti osservatori.

L’esposizioneLink esterno, curata da Giovanni Agosti e Jacopo Stoppa e inaugurata lo scorso 13 marzo, offre una lettura originale dell’evoluzione della natura nell’arte della Lombardia dal Quattrocento al Seicento.

In particolare la mostra vuole sottolineare l'importanza che il soggiorno milanese di Leonardo da Vinci ebbe nel mutare in maniera radicale l’atteggiamento con cui gli artisti locali si accostarono alla rappresentazione del vero.

Opere d’arte e reperti sono stati disposti e combinati dalla scenografa ticinese Margherita Palli in una originale messa in scena che restituisce lo spirito artistico del tempo.  

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.