Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

La migrazione delle farfalle

Cambiamenti climatici e gli "interventi" dell'uomo sulla natura tra i fattori che mettono a rischio la specie

In questi ultimi giorni non si parla molto di clima e di cambiamenti climatici causati dall'uomo. Una cosa che non tutti sanno è proprio come questi influiscano anche sulla vita delle farfalle monarca.

Dopo un viaggio lungo quasi 5000 chilometri, gli esemplari emigrano dal Canada annuale per andare "a svernare" in Messico. Ogni autunno questo rituale si ripete puntualmente e arriva a coinvolgere addirittura milioni di esemplari. Ma il loro numero sta calando drasticamente, dal miliardo registrato nel 1996, alle poche decine di milioni di oggi.

Le cause pricipali? Pesticidi, cambiamenti climatici, e anche l'intervento dell'uomo che distrugge le piante sulle quali depongono le loro uova.

×