Navigation

iLondinium #23: vendere birra (italiana) agli inglesi

Tre italiani hanno aperto a Londra The Italian Job, un pub interamente italiano dove si serve birra artigianale italiana

Questo contenuto è stato pubblicato il 07 aprile 2015 - 09:19

Vendere (con successo) birra artigianale italiana ad una clientela inglese è come vincere a Wembley contro l'Inghilterra. Lo dice Giuseppe Verdoni che - assieme Giovanni Capari del Birrificio del Ducato e Marco Pucciotti - da qualche mese ha aperto "The Italian Job", il primo pub interamente italiano nella storia del Regno Unito.

Dalla birra al cibo servito, è tutto rigorosamente made in Italy. Oltre alle 12 birre alla spina a rotazione (10 spine e 2 pompe), anche una selezione di birre in bottiglia diverse, a conferma della grande varietà di stili e provenienze che la birra artigianale, in grandissima ascesa nel mercato internazionale, sa offrire. Così Londra, nei sogni di Giuseppe, è solo la prima tappa di un tour che vorrebbe far diventare "The Italian Job" un bastione del buon bere (e mangiare) italiano nel mondo.

Il servizio è di Lorenzo Amuso

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.