Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

iLondinium #11: comprare in italiano immobili inglesi

Francesco Fasanella ha una società di consulenza per chi conosce poco la lingua e le regole, spesso tacite, del mercato britannico

L'economia inglese è trascinata dal mercato immobiliare, soprattutto quello in perenne ascesa di Londra. Solo nell'ultimo anno i prezzi delle case hanno fatto registrare un rialzo pari al 9%.

Tutti vogliono un immobile nella capitale, per viverci, per affittarlo, per investimento. Ma acquistare una casa nel Regno Unito è come districarsi in un ginepraio di offerte, azzardi, opportunità e rischi. Richiede anche un'approfondita conoscenza delle regole (spesso tacite) che dirigono il mercato oltreché un inglese "fluente" per contrattare prezzi e condizioni.

Francesco Fasanella, con suo fratello Marco, ha aperto una società di consulenza immobiliare a Londra per aiutare i potenziali acquirenti italofoni ad "acquistare in italiano immobili inglesi".

L'intervista è di Lorenzo Amuso.

×