La televisione svizzera per l’Italia

Da dicembre treni ogni mezz’ora lungo la linea del Gottardo

Le novità dell orario ferroviario del prossimo dicembre.
Le novità dell'orario ferroviario del prossimo dicembre. © Keystone / Gaetan Bally

Treni ogni mezz’ora tra Svizzera Italiana e nord delle Alpi sotto il San Gottardo e un convoglio quotidiano in meno da Milano verso Basilea e verso Ginevra. Sono le principali novità che attendono viaggiatori e viaggiatrici con l’orario delle Ferrovie federali (FFS) che entrerà in vigore il 10 dicembre.

Per gli e le utenti del Canton Ticino saranno incrementati i collegamenti con il resto del Paese lungo l’asse nord-sud che avranno cadenza semioraria (dalle 6 alle 20 verso il cantone sudalpino e dalle 7 alle 22 nella direzione contraria).

Per restare sempre alle latitudini più meridionali c’è da segnalare l’apertura della fermata di Minusio, alla periferia dell’agglomerato locarnese sulla sponda destra del Lago Maggiore, che servirà la linea S80 della compagnia regionale transfrontaliera Ticino-Lombardia (TILO) tra l’agglomerato locarnese e Milano (oltre alla S20 tra Bellinzona e Locarno).

Contenuto esterno

Gli interventi di manutenzione e potenziamento della capacità dell’infrastruttura ferroviaria, in Svizzera e all’estero, si ripercuoteranno sui tempi di percorrenza e sulla frequenza dei convogli.

 + Record di utenti sui treni transfrontalieri ma non basta.

È il caso della linea del Sempione che sul tratto italiano è interessata dall’inizio dei lavori di ampliamento del corridoio di quattro metri tra Domodossola e Milano.

L’offerta lungo la galleria di base del Lötschberg sarà di conseguenza ridotta per alcuni anni: nel prossimo anno, dal lunedì al venerdì, circolerà un treno in meno in entrambe le direzioni tra Basilea‒Berna‒Milano e tra Ginevra‒Briga‒Milano (nei fine settimana i transiti rimarranno invariati).

Sempre nel traffico nord-sud c’è da segnalare il collegamento ferroviario transnazionale Francoforte‒Milano che transiterà via Zurigo attraverso l’asse del San Gottardo in entrambe le direzioni.

Verso la Francia invece, dove sono in corso cantieri a nord di Digione, tra agosto e dicembre 2024 circoleranno meno TGV da Zurigo e Losanna verso Parigi e viceversa (dal lunedì al venerdì).


In conformità con gli standard di JTI

Altri sviluppi: SWI swissinfo.ch certificato dalla Journalism Trust Initiative

Potete trovare una panoramica delle discussioni in corso con i nostri giornalisti Potete trovare una panoramica delle discussioni in corso con i nostri giornalisti qui.

Se volete iniziare una discussione su un argomento sollevato in questo articolo o volete segnalare errori fattuali, inviateci un'e-mail all'indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR