Navigation

Canada, la direttrice finanziaria di Huawei è libera

La direttrice finanziaria di Huawei Meng Wanzhou ha lasciato il Canada ed è tornata in Cina venerdì, dopo aver raggiunto un accordo con i procuratori statunitensi per porre fine al procedimento per frode bancaria aperto contro di lei tre anni fa. Finisce così una saga diplomatica e giudiziaria che ha avvelenato le relazioni tra Cina, Stati Uniti e Canada.

Questo contenuto è stato pubblicato il 25 settembre 2021 - 13:16
Contenuto esterno


I commenti a questo articolo sono stati disattivati. Potete trovare una panoramica delle discussioni in corso con i nostri giornalisti qui.

Se volete iniziare una discussione su un argomento sollevato in questo articolo o volete segnalare errori fattuali, inviateci un'e-mail all'indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.