La televisione svizzera per l’Italia

Bilaterali: UE pronta a fare concessioni alla Svizzera

bandiera svizzera e bandiera dell unione europea
Al COnsiglio federale spetterà l'ultima parola su un eventuale rilancio dei negoziati. Keystone / Michael Buholzer

L'Europa è pronta a fare importanti concessioni alla Svizzera per rilanciare i negoziati bilaterali: un incontro è stato organizzato a Berna con parti sociali e vertici economici per informare sui progressi nel dossier e per capire se sulle concessioni europee si può costruire un consenso interno sufficientemente solido.

Dopo l’affossamento dell’accordo quadro, deciso un anno e mezzo fa dal Consiglio federale, la Svizzera sta cercando di capire se e come rilanciare la trattative con Bruxelles. Durante gli ultimi incontri esplorativi si sono fatti alcuni passi avanti e l’Unione europea sarebbe pronta a fare delle concessioni su due punti: il primo è relativo ai permessi di permanenza in Svizzera per i cittadini dell’UE e, di riflesso, l’accesso alla previdenza sociale elvetica; il secondo riguarda invece la protezione dei salari, nell’ambito della quale Bruxelles accetterebbe più controlli.

Su altri punti le posizioni restano invece distanti: in particolare su come risolvere le controversie nelle questioni bilaterali e di quale ruolo debba assumere la Corte di giustizia europea.
Dopo l’incontro odierno, il dossier europeo dovrebbe essere nuovamente discusso dall’Esecutivo, cui spetterà l’ultima parola sulla riapertura o meno dei negoziati ufficiali.

Contenuto esterno


Attualità

L'attrice Mikey Madison in una scena del film "Anora"

Altri sviluppi

A Cannes, “Anora” di Sean Baker vince la Palma d’oro

Questo contenuto è stato pubblicato al Al 77esimo Festival del film, il premio della giuria è andato a "Emilia Perez" di Jacques Audiard, mentre il premio speciale se lo è aggiudicato "Il seme del fico sacro", del regista dissidente Mohammad Rasoulof.

Di più A Cannes, “Anora” di Sean Baker vince la Palma d’oro
Kharkiv

Altri sviluppi

Nuovo pesante attacco russo su Kharkiv

Questo contenuto è stato pubblicato al L’esercito di Mosca colpisce, con due bombe plananti, un centro commerciale della seconda città ucraina. I morti potrebbero essere decine.

Di più Nuovo pesante attacco russo su Kharkiv
Sono circa 500 le persone che hanno partecipato in maniera pacifica.

Altri sviluppi

Un caso di cronaca scatena proteste contro la polizia e il Governo a Sciaffusa

Questo contenuto è stato pubblicato al La manifestazione si è svolta in risposta ad un servizio tv sulla vicenda di una donna violentata e picchiata nell'appartamento di un avvocato. Un caso per il quale le autorità non avrebbero agito come avrebbero dovuto.

Di più Un caso di cronaca scatena proteste contro la polizia e il Governo a Sciaffusa
Trump nel Bronx

Altri sviluppi

Trump nel Bronx per trovare sostenitori

Questo contenuto è stato pubblicato al Nel distretto newyorchese, abitato soprattutto da ispanici e afroamericani, l'ex presidente ha trovato diversi sostenitori.

Di più Trump nel Bronx per trovare sostenitori

In conformità con gli standard di JTI

Altri sviluppi: SWI swissinfo.ch certificato dalla Journalism Trust Initiative

Se volete segnalare errori fattuali, inviateci un’e-mail all’indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR