Corruzione e banche Scandalo Petrobras, 'The Swiss Connection'

Di Anna Bernasconi, Federico Franchini
Gruppo di persone (vestiti perlopiù con colori verde-oro, che richiamano la bandiera del Brasile) in manifestazione di protesta

"Petrolio, vergogna del Brasile". Riferimento allo scandalo di corruzione e riciclaggio, durante una manifestazione di protesta del 2015.

Keystone

Com'è possibile che, nell'epoca della cosiddetta 'strategia del denaro bianco' adottata dalle banche, la Svizzera sia ancora una volta il centro di transito di denaro sporco? L'inchiesta del settimanale 'Falò'.

"La PKB di Lugano ha commesso gravi violazioni delle disposizioni in materia di riciclaggio di denaro". Lo scriveva a inizio 2018 la FINMA, autorità svizzera di vigilanza sui mercati finanziari, che ha esaminato la condotta di altre 40 banche.

Sono gli sviluppi elvetici dello scandalo Petrobras. Ma com’è possibile che la Svizzera sia una volta ancora il centro di transito del denaro sporco, nonostante tutti gli strumenti adottati negli ultimi anni in nome della 'Weissgeldstrategie'?

Con un'inchiesta lunga e accurata, Falò ha ricostruito i capitoli più importanti di un terremoto che dalla Svizzera italiana è arrivato a scuotere i vertici politici ed economici del Brasile.

'Petrobras, The Swiss ConnectionLink esterno' è stato trasmesso dal settimanale d'inchiesta della Radiotelevisione svizzera, Falò, nella puntata del 22 novembreLink esterno. Ospite in studio, l'avvocato Luca Marcellini.


Parole chiave