Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Abrogazione Dodd-Frank Act USA, Trump vuole più libertà per le banche

Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il presidente statunitense Donald Trump ha annunciato una riforma per smantellare il Dodd-Frank Act, la legge voluta da Obama nel 2010 per evitare il ripetersi di una crisi finanziaria come quella che investì gli Stati Uniti e molti altri paesi nel 2008.

Trump vuole togliere alcune limitazioni che le autorità impongono all'attività delle banche, diminuendo ad esempio i controlli sulle emissioni di ipoteche e permettendo agli istituti di effettuare operazioni speculative utilizzando i risparmi dei clienti.

Perché il presidente, che si era proposto agli americani come paladino contro l’establishment, vuole concedere più libertà proprio a Wall Street? La lezione del 2008 non è servita? Quali ostacoli si presenteranno a Trump? Le considerazioni del giornalista economico della Radiotelevisione svizzera, Marzio Minoli.

Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Abbonamento alla newsletter

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

tvsvizzera.it/ri con RSI (TG del 04.02.2017)

×