Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Giochi nazionali Festa federale di lotta svizzera al via a Zugo

Vista dall'alto a perpendicolo di uomini che, con rastrelli, spandono segatura su una superficie circolare in un prato

Preparazione di uno sei sette cerchi di segatura sui quali si sfideranno gli oltre 270 lottatori.

(Keystone / Alexandra Wey)

Si è aperta venerdì a Zugo la Festa federale di lotta svizzera e giochi alpestri, alla quale sono attese oltre 350'000 persone. Le competizioni entreranno nel vivo sabato mattina: nei sette 'ring' ricoperti di segatura -nella gigantesca arena da 55'000 posti- si affronteranno 276 lottatori. Uno di loro, domenica, sarà insignito del titolo di 're della lotta'.

L'apertura delle FestaLink esterno -che si tiene ogni tre anni- è affidata a esibizioni e concerti, e più ufficialmente al tradizionale corteo: alle 13, i partecipanti si sono riuniti con le bandiere delle rispettive sezioni sulla piazza del centro di Zugo e hanno sfilato per le vie della città fino all'arena degli incontri.

L'area dell'evento si estende su una superficie di 75 ettari, e per coloro che non sono riusciti a procurarsi uno dei 180'000 biglietti d'ingresso sono stati installati schermi giganti all'esterno di quello che probabilmente è l'impianto temporaneo più grande al mondo, con sei tribune alte 18 metri.

All'interno della struttura esagonale -che ha richiesto tre mesi di lavoro- sono stati allestiti i sette cerchi di segatura, ciascuno con un diametro di 14 metri, dove si sfideranno i lottatori.

(1)

Video tratto che mostra in modalità 'timelapse' la costruzione dell'esagono della Festa federale di lotta

La delegazione più numerosa di 'Bösen' (i "cattivi", come vengono chiamati a nord delle Alpi i praticanti di questa disciplina) arriva dalla Svizzera centrale: 85 lottatori. Ma ce ne saranno anche 6 provenienti dall'estero. 

La Festa federale, le cui competizioni si aprono sabato alle 8, designerà anche i migliori lanciatori della pietra di Unspunnen (83,5 chilogrammi) divisi in tre categorie. Soltanto i primi cinque classificati alle eliminatorie si affronteranno nella finale di domenica pomeriggio.

+ Per i Giochi nazionali svizzeri (lotta, lancio della pietra, hornuss) cfr Dizionario storicoLink esterno

(2)

Servizio del Tg sulla Festa federale di lotta svizzera che si apre a Zugo

Il banco dei premi comprende cavalli, puledri, bovini, campane e il giovane toro da monta Kolin, come da tradizione premio principale della gara di lotta. Il valore complessivo del banco è di un milione di franchi.

La prima Festa federale di lotta si è tenuta nel 1895 a Bienne. Questa 45esima edizione sarà la più imponente e cara (con un budget di 37 milioni di franchi) ma anche la prima ad avere un incaricato alla sostenibilità. 

tvsvizzera.it/ATS/ri con RSI (TG del 23.08.2019)

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Inscrivez-vous à notre newsletter gratuite et recevez nos meilleurs articles dans votre boîte mail.

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.







Neuer Inhalt

Facebook Like-Box