Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

confine italo-svizzero Intesa Berna-Roma su Campione d'Italia

Veduta di Campione d'Italia

Veduta di Campione d'Italia con, in primo piano, il Casinò progettato da Mario Botta.

(© Keystone / Ti-press / Pablo Gianinazzi)

Tra Campione d'Italia e il Ticino sarà istituito un ufficio doganale, secondo quanto indica lo scambio di note negoziato tra Berna e Roma in vista dell'entrata dell'enclave nel territorio doganale europeo a partire dall'inizio di gennaio 2020.

Il documento, approvato venerdì dal Consiglio federale, prevede anche l'istituzione di un'imposta locale sul consumo allineata all'imposta sul valore aggiunto (IVA) percepita in Svizzera, evitando in questo modo potenziali distorsioni di concorrenza nella zona di frontiera interessata.

(1)

Berna e Roma soccorrono Campione

L'accordo tra Roma e Berna fornisce anche una soluzione agli importi spettanti ai creditori svizzeri: il Parlamento italiano ha appena sbloccato 5,5 milioni di euro per ripianare i debiti dell'enclave, il cui comune, insolvente dal 2018, ha accumulato sino al 30 novembre 2019 debiti per circa 5 milioni di franchi sino al novembre 2019.

Una volta che verranno saldati i debiti il governo ticinese verserà i 4 milioni che ha trattenuto sui ristorni dei frontalieri che ha versato a Roma e destinati, in base all'accordo del 1974, ai comuni italiani di confine.

Nei limiti del possibile saranno mantenuti i servizi attualmente erogati da imprese e enti svizzeri agli abitanti di Campione (raccolta e smaltimento sul territorio ticinese dei rifiuti, trattamento delle acque reflue, servizi di telecomunicazione, licenza di condurre svizzera per i residenti campionesi).

tvsvizzera/ats/spal con RSI (Quotidiano del 20.12.2019)

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Inscrivez-vous à notre newsletter gratuite et recevez nos meilleurs articles dans votre boîte mail.

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.







Neuer Inhalt

Facebook Like-Box