Navigation

USA, Freedom Act approvato

Negli Stati Uniti, il senato ha approvato il Freedom Act, una legge che restringe i poteri di sorveglianza dei servizi segreti americani

Questo contenuto è stato pubblicato il 03 giugno 2015 - 12:53

Negli Stati Uniti, il senato ha approvato ieri sera il Freedom Act, una legge che per la prima volta dagli attacchi alle torri gemelle del 2001 restringe i poteri di sorveglianza dei servizi segreti americani.

Un vero e proprio cambiamento di paradigma, provocato dal recente scandalo intercettazioni della National security agency. Scandalo sollevato dall'ex informatico dell'nsa Edward Snowden.

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?