Navigation

Tr3vor, l'alta gastronomia si fa street food

Dopo anni in ristoranti di prestigio, lo chef Trevor Appignani vende cibo da asporto col suo furgoncino su strade e piazze ticinesi

Questo contenuto è stato pubblicato il 09 aprile 2016 - 19:52

Porta l'alta gastronomia sulle strade e le piazze ticinesi, con uno speciale furgoncino. È lo chef Trevor Appignani che, dopo anni in ristoranti di prestigio, si è buttato in questa nuova iniziativa su quattro ruote. A prezzi accessibili.

Chi dorme non piglia pesci, e per Trevor Appignani -che vuole tutto buono e fresco- non c'è tempo da perdere. La sua sveglia oggi è suonata quando il gallo dormiva ancora alla grande.

Un inizio giornata più che mai energetico per il cuoco. Tante le cose da preparare prima di mettersi in marcia con il suo furgoncino dal quale serve ai clienti cibo d'asporto di alta qualità. Raffinate creazioni gastronomiche a prezzi accessibili. Noi lo abbiamo incontrato a Maggia, ma con il suo food truck si piazza anche altrove [cfr. video].

Alle 11.30 arrivano i primi clienti. Per Trevor -dopo diverse esperienze in cucine prestigiose, dall'Hilton di Londra al Geranium di Copenaghen, passando per il Castello del Sole di Ascona- questa avvenutura culinaria su quattro ruote è stimolante. Nell'intervista ci spiega perché.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.