Spazio, navicella Progress alla deriva

A bordo, c'erano viveri e beni destinati alla Stazione Spaziale Internazionale; è previsto che la navicella impatti con l'atmosfera tra il 7 e l'11 maggio

La navicella spaziale "Progress" è finita fuori controllo. Lo hanno confessato gli scienziati russi del centro spaziale di Mosca. A bordo non c'erano persone, solo viveri e beni destinati alla Stazione Spaziale Internazionale: è previsto che la navicella impatterà con l'atmosfera tra il 7 e l'11 maggio.

È la seconda volta che un cargo spaziale fallisce la sua missione: lo scorso ottobre una navicella era esplosa in Virginia, già al momento del lancio.

Parole chiave