Navigation

Sparatoria a scuola a Detroit, arrestati anche i genitori

Contenuto esterno

I genitori del 15enne autore della strage alla Oxford High School alla periferia di Detroit, Michigan, sono stati fermati e incriminati per omicidio involontario.

Questo contenuto è stato pubblicato il 04 dicembre 2021 - 16:22

Nella sparatoria in cui sono morti quattro studenti e ne sono rimasti feriti sette Ethan Crumbley ha usato una pistola Sig Sauer calibro 9, acquistata dal padre quattro giorni prima.

Inoltre poche ore prima del delitto il ragazzo, indagato per terrorismo, omicidio e tentato omicidio, era stato convocato dai dirigenti scolastici con i genitori per i suoi comportamenti sospetti.

La mossa di incriminare anche i genitori del giovane autore di una sparatori è rara da parte dell'accusa. "Queste accuse mirano a chiedere conto delle responsabilità anche agli individui che hanno contribuito a questa tragedia e a mandare il messaggio che i proprietari dell'arma hanno una responsabilità", ha spiegato la procuratrice Karen McDonald. L'arma usata nella strage non era sotto custodia in casa e quando il padre l'acquistò il figlio era con lui.

Poco dopo il ragazzo postò una foto della pistola sui suoi social account scrivendo "ho appena ottenuto la mia bellezza oggi", con l'emoji di un cuore. Secondo la polizia, Ethan Crumbley registrò un video sul suo cellulare annunciando che stava per lanciare un attacco a scuola il giorno dopo, ma non lo postò.

Inoltre i genitori si rifiutarono di portare a casa il figlio dopo l'incontro con lo staff scolastico in cui erano state espresse preoccupazioni per i disegni violenti che aveva fatto. E poco dopo il quindicenne è uscito da un bagno con la pistola carica, estratta dal suo zainetto, cominciando a sparare nel corridoio.

I commenti a questo articolo sono stati disattivati. Potete trovare una panoramica delle discussioni in corso con i nostri giornalisti qui.

Se volete iniziare una discussione su un argomento sollevato in questo articolo o volete segnalare errori fattuali, inviateci un'e-mail all'indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?