Navigation

Canton Zurigo, l'insolito "trasloco" di un grande faggio

Un imponente faggio ha ceduto il posto a Schlieren, nel canton Zurigo, alla linea del tram della Limmattalbahn. L'albero non è però stato abbattuto ma, su richiesta dei cittadini, è stato spostato e ripiantato 170 metri più lontano. 

Questo contenuto è stato pubblicato il 06 febbraio 2018 - 20:39
tvsvizzera.it/Zz/ats con RSI (TG del 06.02.2018)
Contenuto esterno


Sono stati i cittadini di Schlieren a volere che l'albero vivesse, consegnando alle autorità una petizione firmata da 4'700 di loro. 

L'albero di 70 anni e 20 metri di altezza è stato messo su un camion. Un lavoro delicato che rappresenta una prima in Svizzera per una pianta di queste dimensioni. Il faggio sarà ripiantato 170 metri più lontano e la probabilità che sopravviva è stimata all'80%. 

Il costo dell'operazione, stimata a 160'000 franchi, è in parte sostenuta da privati.  

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.