Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Servono medici, Governo pronto a stanziare 100 mio

La somma consentirebbe di formare 250 professionisti in più ogni anno, così che la Svizzera debba far meno ricorso al personale sanitario dall'estero

Cento milioni di franchi per creare nuovi posti per gli studenti di medicina in Svizzera. È quanto ha annunciato venerdì sera il consigliere federale Johann Schneider Ammann, ministro dell'economia.

La somma dovrebbe consentire di formare 250 medici supplementari ogni anno. Il governo spera che in tal modo la Svizzera debba far meno ricorso al personale sanitario proveniente dall'estero.

Lo stesso Consiglio federale sottolinea come questa misura si inserisca nella strategia d'applicazione dell'iniziativa 'contro l'immigrazione di massa' approvata il 9 febbraio 2014. Affermazione non condivisa dal presidente dell'Ordine dei medici del Canton Ticino, Franco Denti, che ritiene la misura 'una goccia d'acqua nel mare' [cfr. video].

I 100 milioni di franchi dovrebbero essere disponibili a partire dal 2017 e per un periodo di quattro anni. L'ultima parola sull'argomento spetta però al Parlamento.

×