Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Risveglio gelido in Svizzera: a La Brévine il termometro tocca i -23°

Risveglio gelido a La Brévine

(swisscams)

Dopo tanta attesa, l'inverno si è materializzato un po' ovunque

Il risveglio è stato gelido in tutta la Svizzera. Martedì mattina l'inverno si è realmente materializzato in tutto il paese con temperature che, per la prima volta, sono scese abbondantemente sotto lo zero fino in pianura. Il fenomeno ha investito anche il sud delle Alpi con l'eccezione delle rive dei laghi Maggiore e Ceresio dove il termometro nella notte è arrivato a sfiorare lo 0°, ma senza raggiungerlo (a Locarno la discesa si è fermata a 0,1°).

La Brévine si è nuovamente guadagnata il titolo di Siberia elvetica. Nella località neocastellana la temperatura all'alba è precipitata a -23,4°, tre e rotti in meno rispetto ad Andermatt e Ulrichen. I riscaldamenti sono stato alquanto sollecitati anche in certe località del Jorat vodese e della Gruyère friburghese dove si sono registrati -10° raggiunti anche a Bedretto, Bosco Gurin e San Bernardino.

Diem/ATS

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Inscrivez-vous à notre newsletter gratuite et recevez nos meilleurs articles dans votre boîte mail.

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.







Neuer Inhalt

Facebook Like-Box