Navigation

Più soldi per conciliare lavoro e famiglia

Stanziati 100 milioni a sostengno delle strutture parascolastiche

Questo contenuto è stato pubblicato il 21 maggio 2015 - 13:16

Conciliare famiglia e lavoro è difficile. Negli ultimi anni la Confederazione ha già stanziato diversi milioni di franchi per la creazione di posti per la custodia extrafamigliare, come asili nido o istituti parascolastici. Spesso però questi non rispondo in maniera completa alle necessità dei genitori oppure semplicemente costano troppo.

In merito a questo, il Consiglio federale ha disposto giovedì uno stanziamento ulteriore di 100 milioni di franchi (sull'arco di 8 anni), incaricando il Dipartimento federale dell'interno (DFI) di elaborare la relativa base legale.

Tra le modalità d'intervento considerate dal Governo figurano la possibilità per legge di ridurre il tasso d'occupazione dopo la nascita dei figli, un maggior impegno federale nella creazione di strutture d'accoglienza per bambini e l'adozione di assegni mirati per le famiglie affinchè non finiscano nell'indigenza.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.