Navigation

Contadini svizzeri a favore del clima

L'agricoltura soffre per i cambiamenti climatici, pur essendo essa stessa responsabile dell'emissione di gas a effetto serra. L'Unione svizzera dei contadini (USC) ha presentato una serie di possibili soluzioni per affrontare le molteplici sfide che ne derivano.

Questo contenuto è stato pubblicato il 11 luglio 2019 - 21:05
tvsvizzera.it/fra con RSI
Contenuto esterno


Il cambiamento climatico fa ormai parte della vita quotidiana delle aziende agricole", ha dichiarato Markus Ritter, consigliere nazionale e presidente dell'USC, ai giornalisti invitati in una fattoria a Moosseedorf, vicino a Berna. Gli agricoltori sono pienamente consapevoli di dover agire, da un lato per sopravvivere e dall'altro per ridurre le emissioni.

"Dobbiamo agire subito", ha detto Ritter. "Gli agricoltori devono fare qualcosa per il clima". L'agricoltura, ha aggiunto, è interessata ad un migliore equilibrio climatico. Essa stessa è particolarmente colpita dalle conseguenze dei mutamenti del clima, con eventi meteorologici estremi come gelo, grandine, tempeste, lunghe fasi di pioggia e siccità estiva.

Nuove strategie

Sono quindi richieste nuove strategie operative, innovazioni e chiarimenti in campo giuridico e assicurativo. Un cambiamento di rotta è essenziale, secondo l'USC. Diverse le soluzioni possibili: nuove varietà di colture più resistenti alla siccità, metodi agricoli innovativi come l'agrosilvicoltura, sistemi intelligenti di irrigazione e raccolta dell'acqua, protezione del suolo e metodi di valorizzazione degli scarti come quello sviluppato per il biogas.

L'agricoltura svizzera è responsabile del 13% delle emissioni di gas a effetto serra del Paese. Tale quota è dovuta per il 45% al metano proveniente dall'allevamento del bestiame, per un terzo al protossido di azoto dei fertilizzanti e per il resto ai trattori e alle macchine agricole.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.