Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Nuova legge Fino a 14 settimane di congedo per occuparsi di un figlio malato

La Camera bassa del Parlamento svizzero ha approvato lunedì la nuova Legge federale sul miglioramento della conciliabilità tra attività lucrativa e assistenza ai famigliari.

orsacchiotto in una corsia di ospedale

Fino ad oggi, in Svizzera la legge prevedeva poco o nulla per i genitori con figli gravemente malati.

(Keystone / Georgios Kefalas)

Attualmente in Svizzera, la legge sul lavoro prevede un congedo di al massimo tre giorni per i genitori che devono occuparsi dei figli malati. Il Codice delle obbligazioni va un po' più in là e permette di prolungare il congedo, solo fino a quando, però, i genitori riescono a trovare soluzioni alternative, ad esempio la cura del bambino da parte di parenti o conoscenti.

La nuova legge federaleLink esterno, approvata lunedì dal Consiglio nazionale (con 129 voti contro 48 e 7 astenuti) e che dovrà ancora passare al vaglio della Camera dei cantoni, migliora sensibilmente la situazione, introducendo in particolare un congedo pagato di al massimo 14 settimane per i genitori.

Le spese, finanziate tramite le indennità per perdita di guadagnoLink esterno, sono stimate in 75 franchi l'anno. Sono circa 4'500 le famiglie che ogni anno affrontano situazioni di questo tipo.

(1)

congedo per i genitori con bambini malati

Famigliari indispensabili

"L'assistenza e la cura garantite dai famigliari sono una risorsa inestimabile per tutta la società", ha sottolineato il popolare democratico Christian Lohr, sottolineando come, secondo l'Ufficio federale di statistica, queste persone hanno fornito 80 milioni di ore di lavoro non remunerate nel 2016. "Se queste ore fossero state pagate, rappresenterebbero 3,7 miliardi di franchi", ha ricordato Lohr.

Dal canto suo, il ministro dell'interno e della sanità Alain Berset ha rilevato come il "lavoro fornito dai famigliari è indispensabile e insostituibile". Senza tale sostegno, "non potremmo far fronte all'invecchiamento della popolazione", ha aggiunto Berset. Attualmente, non si ha altra possibilità che quella di chiedere un congedo non pagato, mettersi in congedo malattia o smettere di lavorare per un certo periodo.

Il progetto del Governo prevede altre misure volte a regolamentare le assenze professionali di breve durata: i genitori avrebbero diritto a un congedo pagato di al massimo tre giorni per evento e dieci all'anno. In tal modo, secondo l'esecutivo, dovrebbe essere garantita la parità di trattamento tra tutti i lavoratori e la certezza giuridica. In questo caso sono previste spese supplementari, stimate tra i 90 e i 150 milioni di franchi. Si tratta di una somma che comprende anche le spese indirette, come i supplenti sul posto di lavoro. 

L'Unione democratica di centro (UDC, destra nazional-conservatrice) ha tentato invano di opporsi alla legge, dapprima rifiutando l'entrata in materia, poi opponendosi – in alcuni casi con successo – ad alcune proposte della sinistra, ad esempio quella di estendere il diritto al congedo per l'assistenza di altri membri della famiglia.

tvsvizzera.it/mar/ats con RSI (TG del 23.9.2019)

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Inscrivez-vous à notre newsletter gratuite et recevez nos meilleurs articles dans votre boîte mail.

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.







Neuer Inhalt

Facebook Like-Box