Navigation

La Svizzera innovativa nel cuore di Milano

Fino al 12 giugno, la Casa degli Artisti a Brera sarà la sede della Casa svizzera, dove ogni giorno succede qualcosa. tvsvizzera.it

La Svizzera che non ti aspetti. A Milano, fino al 12 giugno, la Confederazione attraverso la sua ‘House of Switzerland’ (Casa svizzera) vuole mostrare agli italiani e alle italiane il suo lato innovativo e creativo con un programma di incontri ed eventi di alto profilo alla Casa degli Artisti nel quartiere di Brera. 

Questo contenuto è stato pubblicato il 29 aprile 2022 - 10:00

“Prossima fermata della 'House of Switzerland': Milano!" Così scrive Presenza Svizzera sul proprio portale per annunciare il suo arrivo a Milano e per lanciare il programmaLink esterno per i prossimi due mesi. Dopo una prima tappa in Germania a Stoccarda, dal 26 aprile (fino al 12 giugno) la Svizzera si presenta dunque a un’altra regione altamente strategica per la Confederazione: Milano, la Lombardia e l’Italia in generale. "Una scelta azzeccata quella di Milano", conferma Sabrina Dallafior, console generale di Svizzera a Milano, un po' la padrona di casa se vogliamo, una che la realtà norditaliana la conosce molto bene. "Abbiamo tante affinità con Milano, la Lombardia - continua la console generale - e un confronto aperto non può che avvantaggiare ambedue le parti".

Apertura ufficiale

Casa svizzera è stata presentata martedì 26 aprile alla stampa da Nicolas Bideau, capo di Presenza Svizzera - 'l'agenzia' del Dipartimento federale degli affari esteri che promuove l’immagine della Svizzera fuori dai confini nazionali - con l’ambasciatrice di Svizzera in Italia, Monika Schmutz Kirgöz e la console generale a Milano Sabrina Dallafior.

L'apertura ufficiale della Casa svizzera, meglio conosciuta come ‘House of SwitzerlandLink esterno’, è prevista per venerdì 29 aprile alla presenza del presidente della Confederazione, nonché ministro degli esteri Ignazio Cassis e del suo omologo italiano Luigi Di Maio. Questo per far capire come la presenza svizzera a Milano per i prossimi due mesi sia un’iniziativa altamente voluta e sostenuta dalla Confederazione. Per l'occasione, si terrà un dibattito dal titolo "Swiss Innovation meets MINDLink esterno", ovvero l'incontro elvetico con il distretto milanese dell'innovazione nato sulle ceneri di Expo 2015. 

End of insertion

Nella capitale italiana del design e della moda, la Svizzera ‘vera’ quella che vive a lavora, quella poco conosciuta all'estero ma tanto amata dagli elvetici, mostrerà il suo lato innovativo e creativo. “La Svizzera - chiarisce l’ambasciatrice di Svizzera a Roma, Monika Schmutz Kirgöz - è molto più dei soliti stereotipi attraverso i quali molti stranieri ci conoscono. Io lo dico sempre: il nostro è il Paese più innovativo e il più competitivo del mondo, e purtroppo solo pochi lo sanno”.

Proprio per questo motivo, la Confederazione da tempo vuole far passare il messaggio che la Svizzera è un Paese assolutamente all'avanguardia nella ricerca e innovazione e si presenta a Milano proprio sotto questa veste. Come? Con tutta una serie di eventi tematici ed esposizioni temporanee. Previste tavole rotonde, incontri di networking e ufficiali, workshop e proiezioni di film sui temi dell’innovazione, della sostenibilità, dell’arte e della cultura.

Una casa che diventa una piattaforma di scambio dove gli attori dell’economia, della scienza, della politica e della cultura svizzeri e italiani (tutti nomi eccellenti) potranno quotidianamente dialogare e scambiare opinioni sulle prospettive comuni per il futuro. “Questo è l’aspetto più importante – sottolinea Nicolas Bideau, capo di Presenza Svizzera – quello appunto di dialogare con i nostri vicini italiani e non semplicemente mostrare la Svizzera ai milanesi”.

Casa degli artisti, nel cuore di Milano

Il luogo scelto per la presenza temporanea della Casa svizzera non è certamente casuale. A due passi da Corso Garibaldi a Milano, la ‘House of Switzerland’ si insedierà infatti all’interno di un importante luogo creativo, la Casa degli Artisti. Situata in Brera, il quartiere del design fungerà da punto d’incontro tra le eccellenze di Italia e Svizzera. Uno spazio ampio di 1'250 metri quadrati su tre piani. 

Cos'è ‘House of Switzerland’?

Casa svizzera è un progetto del «Team Svizzera» che comprende: Presenza Svizzera, l’Ambasciata di Svizzera a Roma e il Consolato generale di Svizzera a Milano e i partner strategici Svizzera Turismo, Switzerland Global Enterprise/Swiss Business Hub Italia e Pro Helvetia.

End of insertion

Dicevamo scelta non casuale del luogo, nel cuore del distretto del design milanese. Uno dei momenti importanti della presenza elvetica a Milano sarà infatti la ‘Milano Design Week’, che si tiene dal 6 al 12 giugno. In quell'occasione la ‘House of Switzerland’ sarà interamente dedicata al design svizzeroLink esterno.

In collaborazione con Pro Helvetia e con varie scuole universitarie e accademie d’arte svizzere, la ‘House of Switzerland’ fungerà da luogo ideale dove verranno presentati i lavori della nuova generazione di designer svizzeri, incentrato sugli effetti dei cambiamenti sociali, ecologici e tecnologici sui nostri spazi di vita.

Altro ancora

Oltre alle esposizioni e agli eventi, la ‘House of Switzerland’ proporrà anche incontri culinari. Il bistrot interno ‘Degustazione’ sarà sinonimo di una gastronomia impegnata e responsabile nei confronti della comunità e dell’ambiente. Per tutta la durata della presenza a Milano della ‘House of Switzerland’ l’offerta del bistrot, basato sul concetto di Slow Food, sarà completata con prodotti svizzeri selezionati e sostenibili.

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?