Navigation

La Confederazione deve risparmiare

Per rispettare il "freno all'indebitamento" votato dal popolo nel 2001, il governo elvetico punta a risparmiare un miliardo all'anno per i prossimi 4 anni

Questo contenuto è stato pubblicato il 25 maggio 2016 - 20:24

La Confederazione si prepara a effettuare tagli in molti settori. L'economia infatti stenta e le spese sono destinate ad aumentare e il freno all'indebitamento (votato dal popolo nel 2001) impone al Governo di contenere i deficit, quindi di risparmiare. Dunque dopo il miliardo di franchi risparmiato nel preventivo 2016, anche tra il 2017 e il 2019 la Confederazione dovrà risparmiare fino a un miliardo all'anno.

Il progetto adesso andrà in Parlamento, dove è già chiaro che le misure proposte difficilmente metteranno d'accordo tutti.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.