Navigation

Gli svizzeri si armano

Nel 2015 il numero di richieste di porto d'armi in Svizzera è aumentato un po' ovunque. La situazione internazionale legata rende sempre gli Svizzeri sempre più insicuri

Questo contenuto è stato pubblicato il 31 dicembre 2015 - 20:26

La situazione internazionale legata rende sempre gli Svizzeri sempre più insicuri. Un numero sempre maggiore di persone decide allora di comprarsi un'arma. Un aumento che inquieta chi si occupa di prevenzione della criminalità.

Nel 2015 il numero di richieste di porto d'armi in Svizzera è aumentato un po' ovunque. Nel Canton Vaud sono state il 70% in più dello scorso anno, a Winterthur il 47% in più, e nei Grigioni e Appenzello Esterno l'aumento è stato di oltre il 25%.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.