Navigation

Elezioni federali, tutti alla ricerca di voti

I partiti stanno mettendo in campo tutte le loro energie per mobilitare l'elettorato

Questo contenuto è stato pubblicato il 27 agosto 2015 - 13:14

In vista delle Elezioni Federali che si terranno il prossimo ottobre, i vari partiti svizzeri hanno ora un obiettivo: mobilitare le basi al voto, ossia tutte quelle persone che sì simpatizzano con il partito, ma non per forza andranno a votare.

Nel canton Berna, ad esempio, l'UDC (partito di destra) va di porta in porta e distribuisce croissant e prospetti. Il Partito Socialista, invece, spenderà metà del budget previsto per la campagna elettorale per fare oltre 100mila telefonate.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.