Navigation

Dizionario storico della Svizzera: è fatta!

Presentato l'ultimo volume cartaceo; continuerà a essere aggiornata online l'opera monumentale che è anche un omaggio al plurilinguismo elvetico

Questo contenuto è stato pubblicato il 23 ottobre 2014 - 21:17

25 anni di lavoro, 41 volumi cartacei e un'edizione digitale, 36mila voci trattate. Sono le cifre del Dizionario storico della Svizzera che oggi è ufficialmente giunto alla meta, con la presentazione dell'ultimo volume stampato in tedesco, francese e italiano.

Del dizionario esiste anche un'edizione parziale in romancio, e il quadrilinguismo è stato -insieme alla scelta delle voci- la più grande sfida: mancavano gli autori, i traduttori, ma a volte anche la terminologia.

Il servizio è di Saul Toppi.

Ricerca nell'edizione online del Dizionario storicoLink esterno

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.