Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Appuntamento primaverile con le urne

Si vota il 14 giugno alle urne. Ma è possibile farlo già sin d'ora per corrispondenza

(tipress)

In Svizzera si vota il 14 giugno sulla modifica della legge radiotelevisiva e dell'ingegneria genetica, sulla riforma dell'imposta sulla successione e delle borse di studio per la formazione

Come ogni anno, torna l'appuntamento primaverile con le urne per la popolazione svizzera. La data per la votazione Link esternoè stata fissata dal Consiglio federale per il 14 giugno. La documentazione per il voto è stata distribuita, via posta, a tutti i cittadini in questi giorni ed è dunque possibile, da subito, votare per corrispondenza.

Su cosa si devono esprimere questa volta i cittadini svizzeri? Sono quattro i temi Link esternosui quali il popolo svizzero sarà chiamato a pronunciarsi il prossimo 14 giugno. E alcuni temi sono particolarmente delicati.

1. Modifica dell'articolo costituzionale relativo all'ingegneria genetica in ambito umano

Se una coppia non può avere figli in modo naturale o è portatrice di gravi malattie ereditarie, attualmente i medici possono procedere a una fecondazione artificiale degli oociti. La legge sulla medicina della procreazione vieta loro tuttavia di sottoporre a esame genetico gli embrioni generati artificialmente, prima che vengano impiantati nell'utero. Il nuovo articolo costituzionaleLink esterno autorizzerà questo esame, detto diagnosi preimpianto, per le coppie in questione. Governo e parlamento invitano ad accettare questo nuovo articolo.

2. Riforma delle imposte sulla successione

Le imposte sulle successioni e sulle donazioni Link esternosono attualmente disciplinate a livello cantonale. In generale il coniuge o il partner registrato sono esentati dall'imposta in tutti i Cantoni. Anche i discendenti sono esentati dall'imposta, tranne nei Cantoni di Appenzello Interno, Vaud e Neuchâtel. L'iniziativa chiede di introdurre un'imposta nazionale sulle successioni e sulle donazioni a partire da 2 milioni di franchi con un'aliquota del 20%. Due terzi del gettito andrebbero al fondo delle pensioni, un terzo ai Cantoni. Nel caso ad esempio di una massa successoria di 2,5 milioni di franchi, l'imposta del 20 per cento sarebbe riscossa, dopo la detrazione della franchigia, su 500 000 franchi e ammonterebbe quindi a 100 000 franchi. Governo e parlamento invitano la popolazione a respingere l'iniziativa.

3. Borse di studio per la formazione

In Svizzera chi segue una formazione può richiedere una borsa di studio o un prestito di studioLink esterno. I Cantoni sono competenti per la concessione di questi sussidi all'istruzione. In passato, questa situazione ha prodotto disparità intercantonali in termini sia di condizioni per la concessione dei sussidi sia di importo degli stessi. L'iniziativa intende cambiare le cose: chiede che in futuro i sussidi all'istruzione per gli studenti delle scuole universitarie e per chi segue una formazione professionale superiore siano armonizzati a livello federale. Il Consiglio federale e il parlamento invitano a respingere l'iniziativa popolare.

4. Modifica della legge sulla radiotelevisione

Oggi le economie domestiche e le imprese che dispongono di apparecchi di ricezione televisivi o radiofonici pronti all'uso devono pagare un canone.Tuttavia ormai i programmi possono essere seguiti anche sul cellulare, sul tablet o sul computer senza dover ricorrere agli apparecchi tradizionali. Il canone finora basato sul possesso di un apparecchio di ricezione va dunque sostituito con un canone generale. Il cambiamento di sistemaLink esterno permetterà di ridurre il canone per le economie domestiche. Contro la modifica di legge è stato chiesto il referendum. È criticato soprattutto il fatto che anche le imprese e le economie domestiche senza apparecchio di ricezione debbano pagare un canone. Governo e parlamento invitano ad accettare questa modifica.

red

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Inscrivez-vous à notre newsletter gratuite et recevez nos meilleurs articles dans votre boîte mail.

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.







Neuer Inhalt

Facebook Like-Box