Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Apertura di studi medici, moratoria per altri 3 anni

Parziale marcia indietro, dopo l'affossamento al Nazionale e la levata di scudi in Ticino e Romandia; la Commissione approva un compromesso

Parziale marcia indietro dopo l'affossamento da parte del Consiglio nazionale, a dicembre, della moratoria sull'apertura di nuovi studi medici. La Commissione sanitaria ha approvato venerdì il compromesso di mantenerla ancora per tre anni. Il Ticino, peraltro, ha già pronta una risoluzione.

La levata di scudi dopo il clamoroso voto del Nazionale ha avuto un primo effetto. La moratoria per i nuovi studi medici potrebbe infatti risorgere dalle ceneri. Non in via definitiva però. La commissione sanitaria del Nazionale con solo due voti di scarto ha approvato oggi un compromesso: prolungare per i prossimi tre anni la moratoria che scade a giugno e nel frattempo studiare soluzioni alternative. Sul parziale passo indietro hanno pesato le proteste dei Cantoni, primi fra tutti il Ticino e la Romandia.

Il direttore del Dipartimento sanità e socialità del Canton Ticino, Paolo Beltraminelli, aveva definito un vero e proprio golpe la decisione di dicembre. Senza poter limitare l'apertura di nuovi studi si teme l'esplosione dei costi sanitari. Solo in Ticino si stimano 70 milioni in più a carico delle casse malati. Anche perché nel periodo di sospensione tra il 2012 e il 2013 in Ticino i medici specialisti erano aumentati del 28%.

Sul tavolo, peraltro, ci sono già delle proposte come quella di differenziare le tariffe a dipendenza del numero di medici presenti sul territorio oppure di permettere ai Cantoni di gestire l'offerta.

Il Ticino non resta a guardare. Lunedì sarà infatti presentata un'iniziativa cantonale lanciata dal PPD e sostenuta da Lega, PS e Verdi per chiedere il mantenimento della moratoria ancora per tre anni. In linea con quanto approvato venerdì. Un elemento di pressione in più nella discussione che passa ora al Consiglio degli Stati.

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Abbonamento alla newsletter

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

Neuer Inhalt

Facebook Like-Box

×