La televisione svizzera per l’Italia

Berna e Berlino discutono di cooperazione bilaterale

viola amherd e olaf scholz
VIla Amherd e Olaf Scholz si sono incontrati a Berlino. KEYSTONE

La presidente della Confederazione Viola Amherd ha incontrato mercoledì a Berlino il cancelliere tedesco Olaf Scholz.

Al centro dei colloqui tra la presidente elvetica Viola Amherd e il cancelliere tedesco Olaf Scholz, c’è la cooperazione bilaterale in diversi ambiti: la politica e la sicurezza in Europa – specialmente in relazione alla guerra in Ucraina – la migrazione, l’energia e i trasporti.

Oltre ad aver avuto uno scambio di opinioni sulla situazione attuale, Amherd e Scholz hanno discusso sulle premesse della conferenza di alto livello sulla pace in Ucraina organizzata dalla Svizzera che si terrà sul Bürgenstock, nel canton Nidwaldo, ha comunicato il Dipartimento federale della difesa, della protezione della popolazione e dello sport (DDPS) in una nota diramata nella serata di mercoledì. La presidente elvetica, si legge, ha espresso apprezzamento al cancelliere tedesco per l’impegno della Germania nella fase preparatoria del vertice.

Altro tema discusso è stato il processo di ricostruzione dell’Ucraina, in vista dell’evento che si terrà a Berlino l’11 e il 12 giugno, ossia l’Ukraine Recovery Conference (URC).

Contenuto esterno

Le parti hanno poi affrontato le intense relazioni e le forti interconnessioni fra Svizzera e Germania, specialmente nelle regioni di confine, ponendo particolare attenzione sull’importanza “del corridoio Reno-Alpi per il traffico merci su rotaia, sulla cooperazione in materia di energia e protezione del clima, nonché su questioni di politica migratoria”, prosegue il comunicato.

Sono poi stati discussi anche i negoziati in corso tra Berna e Bruxelles. La presidente della Confederazione ha illustrato le questioni su cui le delegazioni negoziali stanno cercando di trovare soluzioni per stabilizzare e sviluppare ulteriormente le strette relazioni a beneficio sia della Svizzera che dell’UE e dei suoi Stati membri.

Amherd e Scholz hanno infine valutato l’impegno dei due Paesi in seno all’Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa (OSCE) e la situazione in Medio Oriente.

Altri sviluppi
Agenti pronti a dare delle multe.

Altri sviluppi

Multe stradali, Berna firma un accordo con Berlino

Questo contenuto è stato pubblicato al Le multe comminate ad automobilisti tedeschi in Svizzera e a confederati in Germania dovranno essere per forza pagate. Firmato un accordo di polizia bilaterale tra Berna e Berlino.

Di più Multe stradali, Berna firma un accordo con Berlino

Attualità

L'attrice Mikey Madison in una scena del film "Anora"

Altri sviluppi

A Cannes, “Anora” di Sean Baker vince la Palma d’oro

Questo contenuto è stato pubblicato al Al 77esimo Festival del film, il premio della giuria è andato a "Emilia Perez" di Jacques Audiard, mentre il premio speciale se lo è aggiudicato "Il seme del fico sacro", del regista dissidente Mohammad Rasoulof.

Di più A Cannes, “Anora” di Sean Baker vince la Palma d’oro
Kharkiv

Altri sviluppi

Nuovo pesante attacco russo su Kharkiv

Questo contenuto è stato pubblicato al L’esercito di Mosca colpisce, con due bombe plananti, un centro commerciale della seconda città ucraina. I morti potrebbero essere decine.

Di più Nuovo pesante attacco russo su Kharkiv
Sono circa 500 le persone che hanno partecipato in maniera pacifica.

Altri sviluppi

Un caso di cronaca scatena proteste contro la polizia e il Governo a Sciaffusa

Questo contenuto è stato pubblicato al La manifestazione si è svolta in risposta ad un servizio tv sulla vicenda di una donna violentata e picchiata nell'appartamento di un avvocato. Un caso per il quale le autorità non avrebbero agito come avrebbero dovuto.

Di più Un caso di cronaca scatena proteste contro la polizia e il Governo a Sciaffusa
Trump nel Bronx

Altri sviluppi

Trump nel Bronx per trovare sostenitori

Questo contenuto è stato pubblicato al Nel distretto newyorchese, abitato soprattutto da ispanici e afroamericani, l'ex presidente ha trovato diversi sostenitori.

Di più Trump nel Bronx per trovare sostenitori

In conformità con gli standard di JTI

Altri sviluppi: SWI swissinfo.ch certificato dalla Journalism Trust Initiative

Se volete segnalare errori fattuali, inviateci un’e-mail all’indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR