Navigation

"Fu l'incidente chimico peggiore della storia svizzera"

Sono passati trent'anni dal più grave incidente chimico della storia svizzera: l'incendio del magazzino dell'allora Sandoz a Schweizerhalle

Questo contenuto è stato pubblicato il 30 ottobre 2016 - 20:49

Oltre ai fumi altamente tossici, anche l'intervento dei pompieri ha creato danni senza precedenti: con l'acqua di spegnimento pesticidi, erbicidi e mercurio sono finiti nelle acque del Reno facendo morire la fauna ittica fino alle foci del fiume nei paesi bassi.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.