Navigation

USA-Cuba, attesa per il vertice di Panama

Reportage nell'isola caraibica alla vigilia di grandi cambiamenti

Questo contenuto è stato pubblicato il 09 aprile 2015 - 21:25

A Panama c'è grande attesa per il Summit delle Americhe che si apre domani. Un vertice che riunisce i capi di stato di 35 paesi e che farà da cornice - dopo oltre mezzo secolo di gelo - allo storico incontro fra il presidente degli Stati Uniti Barack Obama e il suo omologo cubano, Raul Castro. Un faccia a faccia che cade a quattro mesi dall'avvio della distensione nelle relazioni diplomatiche tra i due paesi. Intanto sull'isola si cominciano ad avvertire i segni di un lento, ma inesorabile cambiamento. Il reportage del TG nell'isola caraibica.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.