Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Torrente in piena, 4 morti

Un'onda di fango e acqua alta tre metri travolge una festa paesana sulle colline di Treviso

Un'onda di piena, con un'altezza stimata superiore ai tre metri, si è abbattuta sabato su un gruppo di persone che partecipavano a una festa paesana a Refrontolo, sulle colline di Treviso.

La "valanga" di fango e acqua ha provocato quattro morti, altre due vittime sono state ricoverate in gravi condizioni. La Protezione Civile ha spiegato che, in seguito alla pioggia molto intensa, l'acqua ha trovato un "tappo" di materiale e balle di paglia su un ponticello a monte del torrente Lierza, provocando così l'esondazione.

Lungo l'asse del torrente Lierza erano radunate un centinaio di persone. In pochi istanti il fortunale ha travolto il tendone trascinando persone, suppellettili e le auto parcheggiate. "Come una lama, il turbine d'acqua ha spazzato via tutto - raccontano i testimoni - compresi un paio di container".

M.Ang./ANSA

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Inscrivez-vous à notre newsletter gratuite et recevez nos meilleurs articles dans votre boîte mail.

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.







Neuer Inhalt

Facebook Like-Box