Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Stato d'emergenza Erutta vulcano Kilauea, terremoto alle Hawaii

Strada di terra battuta circondata dal verde e interrotta, si scorge da lontano, da una fessura vulcanica con fumo e lapilli

1'700 persone hanno dovuto lasciare le proprie case, anche per i pericoli causati da fessure vulcaniche

(Keystone)

Tre scosse di terremoto sono state registrate venerdì sull'isola di Hawaii (Big Island), dove il giorno precedente era stata ordinata l'evacuazione in seguito all'eruzione del vulcano Kilauea.

Le scosse -rispettivamente di magnitudo 5,4, 6,9 e 5,3- si sono propagate tra le 11.30 e le 15 (le 23.30 e le 3 in Europa centrale).

Non si hanno notizie di vittime, ma l'attività sismica è intensa al punto da proclamare lo stato d'emergenza. Oltre all'eruzione dal cratere del vulcano, si sono aperte fessure nel terreno e la lava ha raggiunto strade ed edifici.

"Una delle strade principali è inondata di lava", riferisce il portavoce della protezione civile. "L'attività del vulcano non dà segni di rallentamento, anzi va avanti e in alcuni momenti peggiora".

(1)

Il Kilauea indicato su una foto aerea di Google Maps

In tutto, 1'700 persone residenti nell'area più vicina alla lava hanno ricevuto l'ordine di evacuazione. Le autorità hanno messo in guardia contro il pericolo del gas solforico, specie per gli anziani e le persone con problemi respiratori.

Quello di venerdì è il terremoto più forte mai registrato nell'arcipelago dal 1975 e l'attività di Kilauea ha generato 120 scosse in 24 ore. Le scuole sono state chiuse e molti voli sospesi.

(2)

Servizio del TG sullo stato d'emergenza alle Hawaii per l'eruzione del Kilauea e tre forti scosse di terremoto

Nel frattempo, attorno all'isola di Hawaii (che è detta 'Big Island' poiché la più estesa dell'omonimo arcipelago) sono comparsi dei piccoli tsunami, ma non di un'entità tale da dover lanciare un'allerta.

tvsvizzera.it/ATS/ri con RSI (TG del 05.05.2018)

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Inscrivez-vous à notre newsletter gratuite et recevez nos meilleurs articles dans votre boîte mail.

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.







Neuer Inhalt

Facebook Like-Box