Navigation

Sparatoria nella metropolitana di New York

L'autore della sparatoria nella metropolitana di New York avrebbe lanciato un ordigno prima di sparare. Copyright 2022 The Associated Press. All Rights Reserved.

"Non è un incidente terroristico e non ci sono dispositivi esplosivi" nella metropolitana. Così il New York Police Department nel corso della conferenza stampa sulla sparatoria avvenuta martedì nella metropolitana di Brooklyn, a Sunset Park, alle 8.30 del mattino (ora locale). "Non conosciamo il motivo della sparatoria, ma non escludiamo nulla", ha dichiarato la polizia, sottolineando che i feriti della sparatoria sono 16 e che nessuno risulta essere in pericolo di morte.

Questo contenuto è stato pubblicato il 12 aprile 2022 - 21:12
tvsvizzera.it/fra con Keystone-ATS

Stando ai primi accertamenti, il fatto di sangue nella metropolitana di New York è avvenuto intorno alle 8.30 del mattino nella stazione della metropolitana a Sunset park, fra la 36esima strada e la quarta avenue. Le immagini ritraggono il panico nella stazione, con persone insanguinate sulla banchi e i soccorsi in arrivo.

Persone stese a terra sulla banchina, vigili ma ferite e altre che cercano di tamponare il sangue con magliette e camicie. Sono le prime immagini della sparatoria nella metro di New York che stanno comparendo sui media americani.

Contenuto esterno

Stando a fonti della polizia citate da Abc news, diverse persone sono state colpite in sparatorie separate che hanno coinvolto un treno in direzione nord a Brooklyn, a New York. Non è ancora chiaro se le sparatorie siano avvenute sul treno o alla stazione della metropolitana nella 36esima strada a Sunset Park o alla stazione della 25esima strada a Greenwood Heights.

Il sospettato della sparatoria nella metropolitana di New York era vestito come un dipendente della Metropolitan Transportation Authority. Lo riportano i media locali citando alcune fonti, secondo le quali il travestimento gli ha consentito di mimetizzarsi fra la folla e scappare.

Contenuto esterno


 

I commenti a questo articolo sono stati disattivati. Potete trovare una panoramica delle discussioni in corso con i nostri giornalisti qui.

Se volete iniziare una discussione su un argomento sollevato in questo articolo o volete segnalare errori fattuali, inviateci un'e-mail all'indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?