Navigation

Siria, sempre più pressante il confronto internazionale

Dopo giorni di negoziati infruttuosi tra Mosca, che sostiene il regime di Assad, e Washington, che sostiene i gruppi dell'opposizione, gli Stati Uniti minacciano di congelare la cooperazione con la Russia in Siria

Questo contenuto è stato pubblicato il 29 settembre 2016 - 12:49

Mentre attorno ad Aleppo il regime di Damasco raduna le truppe per preparare l'offensiva di terra, Washington minaccia Mosca di congelare ogni cooperazione. E parla anche di "opzioni non diplomatiche".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.