Navigation

Elezioni in Indonesia, in vantaggio Widodo

I risultati ufficiali sono attesi in maggio. Copyright 2019 The Associated Press. All Rights Reserved.

In Indonesia, 193 milioni di aventi diritto sono stati chiamati alle urne mercoledì per le elezioni presidenziali. Il capo dello Stato in carica Joko Widodo, dopo lo scrutinio di circa metà delle schede, risulta in vantaggio di 10-12 punti percentuali sullo sfidante, l'ex generale Prabowo Subianto, già sconfitto cinque anni fa.

Questo contenuto è stato pubblicato il 17 aprile 2019 - 13:20
tvsvizzera.it/ATS/ri con RSI (TG del 17.04.2019)

Dalla consultazione nell'arcipelago, quarto Paese più popoloso al mondo, scaturirà anche la composizione del nuovo Parlamento.

I risultati parziali sono stati annunciati da organizzazioni indipendenti, sulla base di dati estrapolati da seggi sparsi sul territorio nazionale.


Contenuto esterno

Sviluppo economico vs. nazionalismo

Widodo è il primo presidente a non provenire dall'esercito né da famiglie dell'aristocrazia di Giacarta. 

Ha basato la sua campagna sull'immagine di presidente pragmatico, che dal 2014 in poi ha amministrato lo sviluppo del Paese, favorito dalla costruzione di infrastrutture e da condizioni più favorevoli per gli investitori stranieri.

Contenuto esterno


Subianto si pone invece come un leader forte, nazionalista, di cui l'arcipelago ha bisogno per non finire preda delle mire straniere.

Il crescente peso della religione

Nella campagna elettorale, è risultato evidente l'accresciuto ruolo dell'Islam. Nello Stato-arcipelago, il più popoloso al mondo a maggioranza musulmana (87%), l'approccio alla religione è tradizionalmente moderato.

Subianto non è particolarmente noto per la sua devozione, ma coltiva da anni legami con i gruppi musulmani più conservatori, la cui influenza è cresciuta negli ultimi anni.

Widodo, per cautelarsi dall'aggressiva campagna di tali gruppi, ha scelto come suo vice un influente leader religioso.

I risultati ufficiali del voto sono attesi in maggio.

Contenuto esterno


Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.