Navigation

Non si ferma all'alt: 17enne ucciso

keystone

Per i carabinieri è stato un "colpo accidentale", il fratello della vittima parla di "omicidio"; proteste nella notte a Napoli

Questo contenuto è stato pubblicato il 05 settembre 2014 - 11:31

Un ragazzo di 17 anni è stato colpito a morte da un proiettile sparato da un carabiniere durante un inseguimento, giovedì notte, nel quartiere Traiano di Napoli.

Subito si sono verificate proteste; un'auto della Polizia è stata completamente distrutta e un'altra danneggiata dalla folla che si è radunata in seguito alla notizia.

I dettagliLink esterno su www.rsi.chLink esterno.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.