Navigation

Libia, paese diviso

Il governo non ha ricevuto la fiducia del parlamento. A Sirte, però, continua la ritirata dei jihadisti

Questo contenuto è stato pubblicato il 23 agosto 2016 - 12:49

A Sirte, una delle ultime roccaforti dello Stato Islamico, i jihadisti sono in netta ritirata. Da riconquistare resta solo il 30% della città

Il governo di unità nazionale non ha ricevuto la fiducia del Parlamento di Tobruk, che ha deciso così di non rinunciare alla rivalità con Tripoli.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.