Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Legge elettorale, l’accordo tiene alla Camera

(tvsvizzera)

L'Italicum supera il primo scoglio ma i tempi di dilatano

Il compromesso Renzi-Berlusconi sulla nuova legge elettorale ha superato il primo ostacolo costituito dal voto segreto sulle pregiudiziali di costituzionalità della riforma avanzate da 5 Stelle, SEL e Fdi. Solo una ventina di franchi tiratori, alcuni anche all'interno del Pd, hanno cercato di sabotare l'"Italicum". Lo scontro è rimandato all'11 febbraio quando l'aula sarà chiamata a pronunciarsi sugli emendamenti.

×