Navigation

La Padania, ultima edizione

Chiude dopo 18 anni il quotidiano della Lega Nord; Salvini: "Colpa di Renzi", ma neppure il partito ha rinnovato i suoi contributi

Questo contenuto è stato pubblicato il 29 novembre 2014 - 21:49

La Lega Nord, lo hanno dimostrato anche le ultime elezioni, sta ampliando il suo elettorato. Il leader Matteo Salvini ottiene sempre più consensi. Eppure, in questo momento di grazia, il quotidiano ufficiale del partito, La Padania, è costretto a chiudere dopo 18 anni.

Colpa dei tagli all'editoria stabiliti dal governo Renzi, ma anche della decisione dei vertici di via Bellerio di non rinnovare i contributi al bilancio.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.