Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

L'India censura il documentario-choc su uno stupro di gruppo

Il film doveva essere trasmesso dalla BBC in occasione dell’8 marzo, le dichiarazioni di uno degli stupratori hanno però provocato la censura del governo indiano.

Nel documentario-choc in cui si fa luce su un tragico episodio della recente cronaca indiana: ovvero lo stupro di gruppo che nel 2012 uccise una 21enne su un bus di Nuova Dehli.

subscription form

Abbonamento alla newsletter

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

×