Navigation

L'esercito iracheno entra a Tikrit

Ore decisive per la sorte dell'importante città sulla via di Mosul. Nuovi particolari sull'ultima esecuzione in video ad opera dei jihadisti

Questo contenuto è stato pubblicato il 11 marzo 2015 - 22:06

L'esercito iracheno, supportato dai miliziani sciiti, ha riconquistato la periferia di Tikrit e sta avanzando verso il centro. Ma la partita per il controllo della città natale dell'ex dittatore Saddam Hussein è ancora aperta. La sua conquista aprirebbe la via verso la roccaforte del Califfato nero Mosul. Intanto emergono nuovi particolari sull'esecuzione, filmata e diffusa nel web secondo un collaudato schema di propaganda, dell'improbabile spia 19enne del Mossad israeliano ad opera di un ragazzino.

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?