La televisione svizzera per l’Italia

L’ambasciata israeliana in Svizzera chiude per protesta contro il Governo

Ambasciata israeliana a Berna
L'ambasciata israeliana nella capitale svizzera, Berna (foto d'archivio), ha chiuso fino a nuovo avviso per aderire allo sciopero contro il proprio governo. Keystone/Peter Schneider

I diplomatici israeliani nella Confederazione hanno aderito a uno sciopero generale contro il progetto di riforma giudiziaria del loro Governo.

L’ambasciata israeliana nella capitale svizzera è stata chiusa fino a nuovo avviso, ha dichiarato lunedì l’agenzia di stampa Keystone-ATS citando la stessa sede diplomatica.

Anche la missione israeliana alle Nazioni Unite, a Ginevra, ha dichiarato di fermare i battenti.

I diplomatici israeliani hanno ricevuto istruzioni di interrompere tutte le attività e le riunioni in corso, secondo una lettera del sindacato dei lavoratori pubblicata da diverse agenzie di stampa straniere.

Altri sviluppi
folla in protesta

Altri sviluppi

Si continua a protestare in Israele

Questo contenuto è stato pubblicato al Nuova giornata di proteste in Israele, dove da settimane decine di migliaia di persone continuano a scendere in piazza contro la riforma giudiziaria voluta dal Governo.

Di più Si continua a protestare in Israele

L’Histadrut, il più grande sindacato israeliano, aveva precedentemente ordinato a tutti i dipendenti statali, compresi quelli del servizio diplomatico, di scioperare.

In Israele, decine di migliaia di persone sono scese in piazza domenica dopo che il primo ministro Benjamin Netanyahu ha licenziato il suo ministro della Difesa. Egli si era espresso contro i controversi piani di revisione del sistema giudiziario.

Molti negozi sono rimasti chiusi lunedì a causa dello sciopero generale e quasi nessun aereo è decollato dall’aeroporto internazionale Ben Gurion, vicino a Tel Aviv.

In conformità con gli standard di JTI

Altri sviluppi: SWI swissinfo.ch certificato dalla Journalism Trust Initiative

Potete trovare una panoramica delle discussioni in corso con i nostri giornalisti Potete trovare una panoramica delle discussioni in corso con i nostri giornalisti qui.

Se volete iniziare una discussione su un argomento sollevato in questo articolo o volete segnalare errori fattuali, inviateci un'e-mail all'indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR